Archivio gennaio, 2015

Grecia e finanza

Un terremoto Come era inevitabile l’elezione di Tsipras in Grecia non poteva non avere subito conseguenze su borse e mercati. La finanza, si sa, non ama quei cambiamenti che, almeno nelle intenzioni, sembrano arrivare a scardinare le sacre regole dei signori del mondo. E subito Grecia e finanza è diventato, […]

Continua ›

Risparmio gestito: cos’è?

Una definizione Cerchiamo di dare una definizione semplice per capire che cos’è il risparmio gestito e per spiegarlo a chi si sta, magari, avvicinando solo ora alla finanza. In pratica il risparmio gestito è una parte di soldi messi da parte e che, il risparmiatore, affida ad un professionsita della […]

Continua ›

La storica decisione della BCS

Crollo del cambio Ieri ne parlavano tutti i giornali e non solo quelli che si occupano di economia e finanza. La storica decisione della Banca Centrale Svizzera di interrompere la difesa del tasso di cambio 1,120 franco-euro è arrivata quasi come un terremoto. Cosa accadrà? Per ora la cosa certa […]

Continua ›

Finanza etica

Non è solo diabolica Per qualcuno mettere vicine le parole finanza e etica sembra un ossimoro. Un’accoppiata quanto meno bizzarra. Eppure, nonostante la finanza ci abbia abituati a non pochi scandali (alcuni anche criminali) c’è un settore che cresce: quello della finanza etica o risparmio socialmente responsabile. È quanto emerge […]

Continua ›