Criptovalute in discesa. Cosa succede?

La situazione Negli ultimi giorni le criptovalute hanno fatto registrare discese sostanziose. In alcuni casi veri e propri crolli. Al punto che già c’è chi parla di bolla. In effetti, ciò che sta succedendo da lunedì notte, mette in luce come, tranne pochi casi, le criptovalute abbiano fatto registrare perdite […]

Continua ›

Criptovaluta Cardano, cosa bisogna sapere

Cos’è La criptovaluta Cardano, indicata con la sigla ADA, è il fenomeno del momento grazie a risultati da record. Risultati che l’hanno fatta diventare la quinta valuta digitale per quanto riguarda la capitalizzazione (almeno mentre scriviamo) e facendola entrare di diritto nell’olimpo delle criptovalute. Cardano nasce pochissimo tempo fa, nel […]

Continua ›

Ethereum. Cos’è e come funziona

Cos’è Ethereum Rispondere alla domanda: cos’è e come funziona Ethereum può essere facile e difficile nello stesso tempo. Possiamo dire che, dal punto di vista della fama e, forse, della mitologia, Ethereum è la criptovaluta più importante dopo Bitcoin. E, al di là delle opinioni, questo è sicuramente vero dal […]

Continua ›

Che cos’è la criptovaluta Ripple?

Ripple Per capire cos’è Ripple possiamo dire che con questo nome si indicano due cose: Una criptovaluta indicata, tra gli addetti ai lavori con la sigla XRP Un vero e proprio protocollo di pagamento Ripple è una criptovaluta il cui sistema, pur presentando molti aspetti uguali a Bitcoin, se ne […]

Continua ›

Dogecoin. Cos’è questa criptovaluta?

Un fenomeno della rete Non ripercorriamo la storia della nascita delle criptomonete perché abbiamo già dedicato un articolo a questo. Diciamo solo che, dopo la nascita del famoso bitcoin, altre criptovalute si sono affacciate nel panorama delle monete virtuali. Una di queste è proprio la criptovaluta chiamata Dogecoin. Una delle […]

Continua ›

Altre criptovalute oltre Bitcoin

Altre criptovalute Per parlare di altre criptovalute oltre Bitcoin cominciamo con Ether che, alla fine dello scorso 2017 aveva fatto registrare un salto di oltre il 50% in soli due giorni. Tale balzo è stato attribuito a un effetto annuncio: quello di un consorzio di banche che vogliono usare Etheureum […]

Continua ›